VIC Very Important Choice
Sharing + Circularity = Sstnbl Fshn Cmmnty

Order

VIC108 //Bumi 13/15 Terra by Emina

VIC108 //Bumi 13/15 Terra by Emina

100.00

Il numero di serie 13/15 indica il fatto che ogni foulard è unico e diverso dai precedenti e dai successivi. La collaborazione tra Emina e maestro Tatang Elmy, uno dei più importanti punti di riferimento nell’arte del batik contemporaneo, ha dato vita ad una linea di foulard sperimentali che riprendono motivi decorativi classici dell’Indonesia precoloniale.

Composizione: 100% Seta

Designed in: Torino, Italy

Made in: Indonesia - Italy

Made by: fatto a mano dalle esperte mani di Giulia, la designer

Colore: Verde petrolio e Argilla

Dimensioni: 46 cm x 46 cm

Best when: Pensato come copricapo e come bandana. Può essere disposta con il nodo ed i fiocchi davanti oppure in direzione della schiena a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. Con il nodo dietro la suggestione è di un outfit sportivo e giovanile mentre se si trova davanti con la coda del foulard dietro, si ottiene un effetto classico ed elegante.

Sostenibilità: I foulard di Emina sono realizzati con la massima attenzione per l’ambiente. La scelta della seta ricade su un prodotto di alta qualità realizzato in Indonesia. Nella fase del processo tintorio l’attenzione è massima per l’economizzazione dell’acqua evitando gli sprechi. Le piante utilizzate sono autoprodotte e coltivate sulla collina torinese.

Tracciabilità: Materiali 60%, Produzione 100%

Meet the brand: EMINA

Add To Cart
EMina-giulia-perin-vic-veryiomportantchoice-sustainable-fashion-consultant-silk-dìfoulard-batik-sciarpe-ecosostenibili-moda-responsabile-made-in-italy-1.png

Chi è Emina

Emina è Giulia Perin, un’antropologa e artigiana che ha trascorso gli ultimi tre anni in Indonesia per studiare le tecniche tradizionali di textile design e di batik.

La collaborazione tra Emina e maestro Tatang Elmy, uno dei più importanti punti di riferimento nell’arte del batik contemporaneo, ha dato vita ad una linea di foulard sperimentali che riprendono motivi decorativi classici dell’Indonesia precoloniale. Giulia continua a frequentare l’Indonesia per la creazione di una parte delle collezioni e per implementare le ricerche e le sperimentazioni in tale campo.

La tecnica Batik

Per la creazione di questo nastro è stata utilizzata la pianta dell’isatis tintoria, una pianta originaria dell’Europa, tipica nella zona piemontese. La cera utilizzata per realizzare i design di Emina è cera d’api tradizionalmente lavorata secondo i dettami indoneisani per rendere un prodotto perfetto per la realizzazione di disegni di fine fattura. La cera viene distribuita sulla stoffa con un apposito pennino che eroga la cera fusa così da permetterne lo scopprimento nella fibra per bloccare l’entrata del colore successivamente aggiunto alla stoffa. In questo modo si potrà lavorare per sovrapposizioni sino ad ottenere il colore e l’effetto desiderato.